.

 

.

.

.

.

.

.

.

Realizzazione di impianti "Chiavi in mano"

A completamento della fornitura “chiavi in mano”, Eneren offre un servizio di installazione realizzato da numerosi tecnici specializzati che può comprendere la progettazione idrotermosanitaria e acustica degli edifci, l'installazione delle sonde geotermiche,  la fornitura e posa delle pompe di calore di nostra produzione, la realizzazione di tutte le opere idrauliche interne ed esterne, fino alla fornitura e posa degli impianti fotovoltaici. La possibilità quindi di poter integrare le numerose opportunità derivanti dalle tecnologie a fonte energetica rinnovabile è garantita dalla fornitura e posa in opera degli impianti meccanici ed elettrici di servizio.
Progetto Ground Med

Eneren S.r.l. partecipa al progetto Europeo Ground Med (www.groundmed.eu), per la sperimentazione di impianti geotermici mediante l’utilizzo di sonde verticali in otto demo-site all’interno del bacino mediterraneo. E’ stato installato in quest’ambito un impianto geotermico a pompa di calore polivalente mediante l’utilizzo di sonde geotermiche verticali presso lo stabilimento produttivo delle unitamente ad un impianto solare fotovoltaico.
Sarà possibile climatizzare gli ambienti e contemporaneamente produrre acqua calda ad uso sanitario. L’impianto installato permetterà di analizzare tutti i parametri fondamentali della tecnologia geotermica sia dal punto di vista geologico che energetico, permettendo di conoscere i comportamenti del terreno durante le diverse condizioni di utilizzo. Verranno anche caratterizzati i parametri di funzionamento dell’ innovativa pompa di calore polivalente con compressore a velocità variabile, che ha permesso di ridurre notevolmente le dimensioni del campo sonde.

FOTOGALLERY


Trifamiliari - Chirignago (VE)

La lottizzazione è costituita da due trifamiliari a schiera realizzate mediante i canoni di massimo risparmio energetico. Grazie ad un lavoro congiunto tra lo staff ingegneristico di Eneren ed i progettisti architettonici dell'opera, sono stati ottimizzati i parametri fondamentali dell'edilidia moderna come estetica, abitabilità, comfort, risparmio energetico, e qualità.

I  materiali costruttivi dell'involucro utilizzati hanno permesso egli edifici di rientrare nella classe energetica A, che unitamente ad un impianto a pompa di calore geotermica centralizzato e a pannelli fotovoltaici, consente il massimo del risparmio energetico arrivando quasi al concetto di casa passiva.

Eneren ha progettato e realizzato l'impiantistica a servizio delle unità. Le unità sono servite da una centrale termica centralizzata all'interno della quale vengono contabilizzati gli utilizzi di riscaldamento, raffrescamento, acqua ad uso sanitario e potabile per ogni Utenza. L'energia prodotta dalla pompa di calore geotermica polivalente servita da sonde verticali, viene poi distribuita mediante linee di teleriscaldamento sotto platea.

FOTOGALLERY


Chiesa di Santa Maria del Rosario - Forni di Sotto (UD)

La ristrutturazione della Chiesa ha previsto l'installazione dell'impianto radiante a pavimento e l'adozione della pompa di calore geotermica mediante utilizzo di sonde verticali.

Grazie al terreno roccioso e quindi altamente conduttivo l'adozione di sonde geotermiche verticali rappresenta un ottimo investimento in funzione della resa della pompa di calore.

Sono state installate sonde geotermiche in PE-Xa collegate poi mediante tubazioni preisolate dello stesso pregiato materiale. Una volta collegate mediante collettore installato all'interno dei pozzetti interrati (vedi foto) sono state previste le linee di teleriscaldamento interrate preisolate fino alla centrale termica.

FOTOGALLERY

Fattoria Calcinaia - Greve in Chianti (FI)

Nelle meravigliose colline del Chianti, a servizio delle Cantine Capponi, è stato fornito un impianto geotermico “chiavi in mano” a servizio dell’agriturismo con pompa di calore polivalente da 52 kW.
Sarà possibile quindi garantire l’energia utile a climatizzare gli ambienti durante i periodi invernali ed estivi, a soddisfare il fabbisogno di acqua calda sanitaria in priorità di produzione durante la fase invernale, mentre durante il periodo estivo verrà prodotta gratuitamente mediante il recupero al 100% del calore di condensazione.

FOTOGALLERY


Abitazione privata - San Bonifacio (VR)

 

L'impianto è composto da:

  • pompa di calore geotermica
  • ventilazione meccanica mediante scambiatore aria/terra
  • pannelli solari termici
  • pannelli solari fotovoltaici

FOTOGALLERY

 

GUARDA IL VIDEO DI STRISCIA LA NOTIZIA DELLA RUBRICA OCCHIO ALLO SPRECO

 


Scuola materna - Caselle di Selvazzano (PD)

L'ampliamento della scuola materna di Caselle di Selvazzano è climatizzato unicamente da una pompa di calore geotermica, che soddisfa il fabbisogno termico e frigorifero dell'edificio, unito ad un impianto radiante interno.

FOTOGALLERY

Abitazione privata - Pozzoleone (VI)

L'impianto è composto da una pompa di calore polivalente per la climatizzazione invernale, estiva, e la produzione di acqua calda sanitaria con recupero totale.

FOTOGALLERY